lunedì 8 marzo 2010

Panini alle Noci & Bocconcini al Parmigiano

...e mentre io guardavo i miei muffin alle mele che si gonfiavano nel fornetto...Matteo impastava panini alle noci e bocconcini al parmigiano....il profumo che aleggiava nella nostra cucina era da acquolina in bocca :)
Ed ecco le famose ricette:
Per ciascuna ricetta di pane la "matrice" è sempre la stessa, seguono poi aggiustamenti e variazioni sul tema a seconda del tipo di pane che si vuole realizzare!

Ricetta base

Ingredienti:
- 750 g Farina bianca di grano duro
- 30 g di burro (20 g di strutto)
- 2 cucchiaini da tè di sale
- 1,5 cucchiaini di zucchero (10 g)
- 420 ml di acqua tiepida
- 15 g di lievito fresco (mescolato con un pò dello zucchero) o lievito liofilizzato in bustina.


Preparazione:
- Mescolare la farina con un cucchiaio di legno assieme al burro, sale, zucchero.
- Aggiungere il lievito.
- Amalgamare e aggiungere l'acqua tiepida fino a raggiungere un impasto omogeneo, non troppo appiccicoso, ma nemmeno troppo asciutto per avere poi modo di impastare con le mani.
- A questo punto impastare la pasta su di un pianale aiutandosi con un pò di farina bianca.
- Impastare da 3 a 10 minuti circa.
- Far riposare l'impasto per 30 minuti in una ciotola coperta con un panno umido in modo che non si secchi.
- Riprendere poi l'impasto e reimpastare per altri 3 minuti.
- Ripetere l'operazione di riposo per la lievitatura per altri 30 minuti.
- Al termine riprendere l'impasto, lavorarlo brevemente e dividere in parti uguali a formare il pane desiderato.
- Far riposare ancora per altri 10 minuti, e infornare in forno già caldo a 230/250°

Per i PANINI ALLE NOCI:

Usare 350 g di farina di grano duro mischiata a 400 g di farina integrale

Aggiungere agli ingredienti della ricetta base 100 g di noci tritate grossolanamente.
Procedere come nella ricetta base ed aggiungere alla farina prima del burro le noci tritate.

Per i BOCCONCINI AL PARMIGIANO:

Aggiungere all'impasto il formaggio grattuggiato e procedere come per la ricetta base.

Creare poi dei panini sferici di piccole dimensioni, farli riposare per 10 minuti ed infornare a 230°.

Insomma, il procedimento è un pò lunghino e faticoso, mi rendo conto...ma vi assicuro che vedere l'impasto lievitare e crescere lentamente e soprattutto poi ammirare mentre in forno le piccole matassine di impasto si trasformano in fragranti e profumatissimi panini...non ha prezzo...insomma ne vale la pena....
Soprattutto se voi siete solo gli "aiuto cuochi" ;)

1 commento:

  1. Ciao mi chiamo Kruger Agostinelli e sono il responsabile del Blog Cafè (http://www.squisito.org/blogcafe/) questo sito è stato segnalato per partecipare al "Premio Blog dell'Anno" di SQUISITO 2010.
    Dovresti comunicarmi un tuo indirizzo di posta elettronica, indicando a quale blog corrisponde, su cui mantenere il contatto con noi.
    Mi puoi scrivere a:
    nominationblogcafe@kruger.it

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails